Casa > Notizie > Novità sul prodotto > L'aria che respiriamo: è s.....
News Products
Contattaci
GuangZhou JT Electronic Limited Company
Piano 2 Edificio 2, Tianling Industry Town, JiaHe street, Baiyun District, GuangZhou, Cina. Tel: 0086-020-36459972
Email: sanieleung@dor-medex.com
Sito web: EN.dor-medex.comContattare la società

Notizie

L'aria che respiriamo: è sicura?

L'estate può portare più di sole e opportunità di nuoto. In molte aree urbane, l'estate è il periodo dell'anno in cui lo smog è peggiore. Lo smog è una forma di inquinamento atmosferico particolarmente pericoloso nelle giornate calde.

Come si forma lo smog?
Gli inquinanti atmosferici oi gas che formano lo smog vengono rilasciati nell'aria quando i combustibili vengono bruciati. Quando la luce solare e il suo calore reagiscono con questi gas e particelle fini nell'atmosfera, si forma uno smog. È puramente causato da inquinamento atmosferico. Le principali fonti di questi precursori sono gli inquinanti rilasciati direttamente nell'aria da veicoli a benzina e diesel, impianti e attività industriali e riscaldamento a causa di attività umane.
Perché dovresti preoccuparti dei giorni di nebbia?
lo smog è costituito da una combinazione di inquinanti atmosferici che possono compromettere la salute umana, danneggiare l'ambiente e persino causare danni alla proprietà.
Lo smog è spesso causato da traffico intenso, temperature elevate, sole e venti calmi. Questi sono alcuni dei fattori alla base dell'aumento del livello di inquinamento atmosferico nell'atmosfera. Durante i mesi invernali, quando la velocità del vento è bassa, aiuta il fumo e la nebbia a ristagnare in un luogo che forma smog e ad aumentare i livelli di inquinamento vicino al terreno più vicino a dove le persone stanno respirando. Impedisce visibilità e disturba l'ambiente.

Lo smog può causare o aggravare problemi di salute come l'asma, l'enfisema, la bronchite cronica e altri problemi respiratori così come l'irritazione agli occhi e una ridotta resistenza al raffreddore e alle infezioni polmonari.
L'ozono nello smog inibisce anche la crescita delle piante e può causare danni estesi alle colture e alle foreste.
Segnali di pericolo che lo smog potrebbe causare danni:
difficoltà respiratorie (specialmente durante l'esercizio), tra cui mancanza di respiro
aumento della produzione di muco nel naso e nella gola
oppressione toracica
irritazione della tosse o della gola
irritazione agli occhi
sentirsi insolitamente stanco
mal di testa
stordimento
bassa energia
dispnea
Come proteggersi dallo smog?
Non importa dove vivi, ci sono precauzioni che puoi adottare per proteggere te stesso e la tua famiglia in giornate particolarmente calde, quando sono in vigore gli allarmi di smog.
Sii consapevoleControlla l'indice di qualità dell'aria nella tua comunità, ricordando che la "stagione dello smog" è generalmente da maggio a settembre.
Limita la tua esposizione. Nei giorni in cui i livelli di ozono sono alti, si ha una maggiore probabilità di essere danneggiati dallo smog se si rimane all'aperto per periodi più lunghi e se si esegue un'attività faticosa.
Evitare l'uso di motori a gas, pesticidi e vernici a base di olio. Tutto ciò contribuisce a ridurre la qualità dell'aria.
Rimani idratato. La temperatura calda e l'alta umidità corrispondono spesso a livelli elevati di smog. Ciò rende importante rimanere all'ombra e bere molti liquidi per rimanere idratati, soprattutto prima, durante e dopo l'esercizio.
Prendi in considerazione di allenarti all'interno in un ambiente privo di fumo e con aria condizionata. Evitare l'esercizio all'aperto, in particolare da metà mattina a prima serata, quando i livelli di smog sono più alti.
Guida meno. Carpool, andare in bicicletta, camminare o utilizzare il transito. Se tutti facciamo la nostra parte, possiamo migliorare la qualità dell'aria per tutti.
Proteggi quelli a più alto rischio di problemi di salute. Presta particolare attenzione a bambini, anziani, persone con problemi polmonari (come le persone con asma), a persone con problemi cardiaci e a coloro che lavorano all'aperto.
Controlla l'AQHI nella tua comunità.
Limitare le attività esterne faticose, quando l'AQHI è alto.
Evita di allenarti vicino a zone con traffico intenso.
È importante notare che lo smog colpisce tutti in modo diverso, e alcune persone sono più suscettibili ai suoi effetti negativi. I bambini, gli anziani e le persone con asma devono essere particolarmente attenti nei giorni di nebbia.

Notizie correlate

1.La maschera del design 3-D

2.Perché indossare una maschera è importante

3.Come dovrebbe essere indossata la tua maschera?